Logo Dot

Walmart lancia “Be Your Own Model”, la piattaforma di camerini virtuali

Attualità, be your own model, Camerino virtuale, Walmart

“Lo restituisco perché non mi sta bene” non è più una scusa per i clienti della catena Walmart: ecco la novità

 

 

Non acquisti vestiti online perché hai paura che non ti calzino a pennello? Certo, sicuramente questo è uno degli aspetti più noiosi dell’acquisto online, ma grazie alla più grande catena al mondo nel canale della distribuzione, non è più un problema. Walmart, infatti, con i suoi 12mila negozi ha apportato una grande novità.

Walmart, lo scorso anno, ha presentato “Choose my Model”, una piattaforma che consente ai clienti di scegliere tra oltre 50 modelli di taglie diverse. Gli acquirenti hanno potuto selezionare il modello più adatto alle loro caratteristiche come la forma del corpo o l’altezza, ma questo è stato soltanto il primo step per un progetto molto più ampio.

A settembre, inoltre, Walmart ha lanciato “Be Your Own Model”, il camerino virtuale in cui gli utenti possono provare quasi 300mila articoli sul proprio corpo. “Abbiamo creato una possibilità molto interessante per i nostri clienti”, ha dichiarato Denise Incandela, vicepresidente esecutivo di Walmart.

Anche Amazon ha apportato una novità simile per i suoi clienti. Il colosso dell’e-commerce, infatti, ha lanciato una nuova funzione nella sua app dal nome “Virtual Try-On”, in cui si ha la possibilità di provare virtualmente scarpe e occhiali di vari marchi in realtà aumentata.

Lucia Romaniello
Giornalista